TOUR ISOLA D’ELBA e FESTA DELL’UVA a CAPOLIVERI

Serapea viaggi, speciale viaggi d'autunno Isola d’Elba, Capoliveri "Festa dell'Uva"

TOUR ISOLA D’ELBA e FESTA DELL’UVA a CAPOLIVERI
dal 5 al 7 ottobre 2018

Isola d’Elba e Festa dell’Uva a Capoliveri
Un tre giorni dedicati alla scoperta della bellissima Isola ELBA regina dell’arcipelago toscano e poi partecipare alla Festa dell’Uva che coinvolge ogni anno migliaia di persone ed è dedicata all’antica vendemmia, alle tradizioni, al gusto e ai sapori autentici dell’Isola d’Elba. con un programma ricco di avvenimenti.

Come tradizione, vede contendersi i quattro rioni di Capoliveri: Fosso, Fortezza, Baluardo, Torre, in giochi, competizioni e nella ricostruzione storica di un momento di vita degli anni passati. Alla fine delle tre giornate di festa viene premiata la più bella scenografia che riproduce le antiche tradizioni contadine e paesane.
L'uva, il vino e le tradizioni capoliveresi fanno da cornice a questa splendida manifestazione.
Durante il nostro soggiorno in questa bellissima isola dell’arcipelago toscano andremo a vedere gli angoli più belli dell’isola

PROGRAMMA

VENERDI’ 05 OTTOBRE 2018
Partenza in prima mattinata da Formia Gaeta in bus gran turismo con servizio cortesia a bordo alla volta di Piombino (505 km). Pranzo libero. Imbarco su traghetto e partenza per Portoferraio alle ore 12.50. Dopo un’ora di navigazione arrivo a destinazione. Sbarco ed incontro con la guida per la visita di Portoferraio. Il programma prevede una passeggiata all’interno dell’antica Cosmopolis (centro storico di Portoferraio) ,città fortificata e piccolo capolavoro di ingegneria militare e civile fatta costruire da Cosimo primo dei Medici, signore di Firenze dall’anno 1548. All’interno della città, si può visitare la Palazzina dei Mulini, residenza ufficiale dell’imperatore francese. Subito dopo una gradevole passeggiata lungomare e poi trasferimento verso Capoliveri per sistemazione in hotel 3 stelle superiore. Sistemazione nelle stanze assegnate, cena e pernottamento.

SABATO 06 OTTOBRE 2018. Prima colazione in hotel ed incontro con la guida per la visita della
parte orientale dell’isola. Partendo da Rio Marina , il paese che luccica, incastonato nel bel mezzo dei diversi cantieri minerari attivi fino al 1975. Subito dopo visita della “piccola miniera”(ingresso a pagamento € 8,00), che con il suo laboratorio di pietre dure e minerali ed il museo estrusco è la ricostruzione della tipi caminiera elbana dove attraverso un percorso sotterraneo con un trenino si potrà rivivere l’esperienza dei minatori. Pranzo, passando attraverso il grazioso borgo di Porto Azzurro, baluardo della dominazione spagnola dal 1603. Nel pomeriggio Incontro con la guida e partenza per la visita della parte ovest. Con il grande giro panoramico nella zona ovest si avrà la possibilità di conoscere le diverse realtà che vivono intorno al Monte Capanne che con i suoi 1019mt. S.l.m. è la cima più alta dell’Arcipelago Toscano. E’ un tuffo nella natura, fra i tappeti verdi dei castagneti e i borghi medioevali di Poggio e Marciana, grappoli di case sospesi fra cielo e mare. Con Il giro panoramico, fra i colori contrastanti dell’isola durante il quale si passerà sul canale della Corsica e se la giornata è limpida si vedranno le altre isole dell’arcipelago Toscano, Parco marino più esteso d’Europa. Si prevedono due soste con tempo libero nei paesi di Marciana Marina,(per effettuare la degustazione in una cantina ai piedi della torre pisana i vini tipici e i dolci elbani e in quello di Marina di Campo,il golfo di sabbia più lungo dell’isola. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

DOMENICA 07 OTTOBRE 2018
Prima colazione in hotel e partenza per Capoliveri. Tempo libero per assistere alle manifestazioni relative alla Festa dell’Uva. La Festa dell’uva si sviluppa lungo un fine settimana con un programma ricco d’avvenimenti – tra il serio e il faceto – alla portata di tutti. La manifestazione, preparata in settimane di lavoro, coinvolge ogni anno migliaia di persone ed è dedicata all’antica vendemmia, alle tradizioni, al gusto e ai sapori autentici dell’Isola d’Elba. Come tradizione, vede contendersi i quattro rioni di Capoliveri: Fosso ,Fortezza, Baluardo, Torre, in giochi, competizioni e nella ricostruzione storica di un momento di vita degli anni passati. Alla fine delle tre giornate di festa viene premiata la più bella scenografia che riproduce le antiche tradizioni contadine e paesane.
L’uva, il vino e le tradizioni capoliveresi fanno da cornice a questa splendida manifestazione. Pranzo. Trasferimento a Portoferrario e d’imbarco su traghetto in partenza alle ore 17,10 con destinazione Piombino. Ca un'ora di traversata. Rientro con soste e cena libera lungo il percorso. Arrivo previsto in tarda serata.
N.B. Per motivi operativi l’ordine delle visite può subire variazioni senza alcun preavviso. Non ne verrà comunque alterato il contenuto essenziale.

PRENOTA ORA!
Anticipo € 80 entro il 5 settembre e saldo il 25 settembre
N.B. per le prenotazioni ci sono pochi giorni di tempo per la poca disponibilità dei traghetti

  • Pacchetti
  • QUOTE PER PERSONA IN CAMERE DOPPIE E TRIPLE

    dal
    al
    a partire da 0,00

    Quota di partecipazione € 280 per persona in doppia/tripla
    Supplemento Singola € 60
    Anticipo € 80 entro il 5 settembre e saldo il 25 settembre
    N.B. per le prenotazioni ci sono pochi giorni di tempo per la poca disponibilità dei traghetti

    LA QUOTA COMPRENDE:
    - Accompagnatore d’agenzia da formia per tutto il tour
    - Passaggi marittimi n.01 bus+passeggeri piombino/ portoferraio e viceversa, inclusa tassa di sbarco.
    - Tour guidato dell’isola
    - Materiale informativo dell'isola d'elba “carnet dell'ospite” ® che da diritto a: vari sconti per ingressi ed escursioni degustazione gratuita vini d.o.c. e prodotti tipici dell’Elba presso l’Azienda Agricola Sapereta
    - drink di benvenuto in hotel
    - n. 02 mezza pensione in hotel
    05/10: cena e pernottamento
    06/10: prima colazione cena e pernottamento
    07/10: prima colazione.
    - Prime colazioni a buffet
    - 06/10 pranzo in ristorante in corso di escursione con menù classico a base di pesce bis di primi, un secondo con contorno, dessert
    - Bevande incluse alla cena in misura di ¼ vino +acqua

    Come tradizione, vede contendersi i quattro rioni di Capoliveri: Fosso, Fortezza, Baluardo, Torre, in giochi, competizioni e nella ricostruzione storica di un momento di vita degli anni passati. Alla fine delle tre giornate di festa viene premiata la più bella scenografia che riproduce le antiche tradizioni contadine e paesane.
    L'uva, il vino e le tradizioni capoliveresi fanno da cornice a questa splendida manifestazione.
    Durante il nostro soggiorno in questa bellissima isola dell’arcipelago toscano andremo a vedere gli angoli più belli dell’isola